La pianta della longevità esiste. E’ la Moringa Olifera: moltiplica la vita. Ogni pianta ha mille fiori che profumano come un gelsomino, ma nel sapore ricorda gli asparagi. Chi la conosce l’ha ribattezzata “albero della vita” e di lei non si butta via niente. Contiene più vitamine e minerali di qualsiasi altra pianta si conosca. Tutte le parti dell’albero sono commestibili, infatti viene utilizzata come Super Food in Africa e in Sud America per combattere la malnutrizione. Il suo contenuto proteico riguardain pa rticolar modo il fogliame e i semi. Il 25% del peso delle foglie (100gr) sono proteine: quanto le uova o il doppioRead More →

I pesticidi sulla frutta restano anche dopo averla lavata e sbucciata. Secondo l’indagine francese l’80% dei campioni è contaminato L’associazione dei consumatori francese UFC-Que Choisir ha fatto analizzare 150 campioni di mele, pere, uva e fragole da agricoltura tradizionale e biologica provenienti da:Francia, Italia, Portogallo, Spagna, Olanda e Belgio. Il laboratorio ha valutato la possibile presenza di oltre 500 pesticidi. Dalle analisi emerge che le sostanze chimiche trovate sono 85 e che l’80% dei campioni è risultato contaminato da almeno una molecola. Solo la frutta biologica è risultata priva di contaminazioni. L’uva è il frutto con maggiori residui di pesticidi (15 in media), seguita daRead More →

Greenpeace: dimostrato che OGM mettono a rischio la riproduzione ROMA, 12 novembre 2008 Un¹alimentazione a base di organismi geneticamente modificati potrebbe compromettere la capacità riproduttiva. E¹ quanto sostiene uno studio pubblicato dal governo austriaco, di una delle pochissime analisi di lungo termine mai condotte sul tema. La fertilità dei topi nutriti con mais OGM ne è risultata molto indebolita, rispetto a topi alimentati con alimenti naturali. Considerando la gravitá delle potenziali minacce riguardo la salute e la riproduzione umana, Greenpeace chiede il ritiro di tutti gli alimenti e i prodotti OGM dal mercato mondiale. Lo studio, commissionato dal ministero austriaco per l¹Agricoltura e la Salute,Read More →

BIO-NUTRIZIONE ALIMENTARE NATURALE COSA VUOL DIRE NUTRIRSI Ci sono molte cose che dovremmo rivedere nella nostra alimentazione, ma la prima e la pi importante  il concetto che dobbiamo “mangiare per vivere”, intendendo con questo che dobbiamo avere sempre presente che gli alimenti pur piacevoli, devono prima di tutto soddisfare il bisogno di nutrirci. Il termine “nutriente” ha un vasto significato che riguarda molti aspetti. A questo proposito dobbiamo porci alcune domande: -qual  lo scopo del nutrimento? -cos’ il nutrimento? -cosa vuol dire “assimilare”? -che cosa sto assimilando? Per trovare le risposte dobbiamo conoscere la nostra costituzione e sapere cosa avviene quando assorbiamo sostanzeRead More →

COL GAS COMPRO MEGLIO, CONTROLLO E RISPARMIO Il messaggero, 9 gennaio 2005 Consumano, ma vogliono decidere loro da chi, e spesso vanno di persona a conoscere il contadino o l’azienda per verificare in diretta il sistema di produzione. Preferiscono coltivazioni biologiche, formaggi freschi, frutta e verdure di stagione. Consumano, ma vogliono decidere loro da chi, e spesso vanno di persona a conoscere il contadino o l’azienda per verificare in diretta il sistema di produzione. Evitano i passaggi della distribuzione, di conseguenza risparmiano sul costo sulla spesa che fanno in gruppo. Sono i “Gas”, sigla che denota i Gruppi di acquisto solidale, persone che decidono diRead More →

La nutriterapia naturale: ALGOVIT Le basi della salute “L’uomo e la terra sono uno”, dicevano gli antichi saggi orientali, ben consapevoli di quanto siano strettamente e profondamente collegati e interdipendenti la vita del pianeta e quella dell’uomo. Oggi corriamo seri rischi per la nostra integritˆ psicofisica a causa del forte inquinamento dell’aria, delle acque e dei suoli. In pi lo sfruttamento intensivo dei terreni e l’agricoltura chimica hanno portato a gravi carenze minerali (utilizzare fertilizzanti a base esclusivamente di solo due, tre minerali crea squilibri e impoverisce fortemente il terreno di microelementi e sostanze vitali), fino alla desertificazione di migliaia e migliaia di ettari. QuestoRead More →

In vino veritas, se bio salus Il vino, bevanda deliziosa al palato e all’odorato, generosa, che riscalda il cuore e da gioia allo stare insieme; millenaria fonte di allegria, celebrato attraverso i secoli ed associato all’amicizia, al successo e alla gioia di vivere potrebbe contenere delle sostanze che possono guastare la salute. Benefici in dosi moderate, ottimi per la circolazione, il cuore, l’umore e l’appetito, i vini possono assorbire i prodotti con i quali vengono coltivate le vigne e irrorate le viti. Si ipotizza che la vite giˆ esistesse in Toscana in epoca preistorica e si svilupp˜ la coltivazione in tutto il bacino del mediterraneoRead More →

Acqua alcalina ionizzata, la risorsa in più per il nostro benessere! I medici, gli studiosi e i ricercatori, in tutto il mondo, insistono giustamente sul concetto di prevenzione: molte malattie, anche degenerative, e numerosi disturbi possono essere evitati, o almeno ridotti, con un’adeguata prevenzione. Una forma di prevenzione dimostrata scientificamente, e non ancora conosciuta in tutta la sua forza in Italia, è rappresentata dall’adeguato controllo dell’equilibrio acido-basico dell’organismo. é stato infatti ampiamente verificato che l’iperacidità accumulata nel nostro organismo, causata da fattori quali stress, inquinamento e alimentazione inappropriata, è una delle principali cause di patologia per il corpo umano. L’accumulo dei “rifiuti” acidi avviene, neiRead More →

ANIDRIDE SOLFOROSA NO GRAZIE Assiria VINI NATURALI ha selezionato una linea di vini completamente biologici (coltivazione e vinificazione) senza AGGIUNTA di SOLFITI. perseguendo i propri obiettivi di selezionare prodotti di massima qualità e valorizzare aziende che lavorano con amore, passione e coraggio. Perché ci vuole coraggio a mettere in commercio vini senza conservanti. Ricordiamo che la responsabilità in caso di deterioramento del prodotto è ancora tutta del produttore. SENZA SOLFITI AGGIUNTI Attraverso il delicato processo di vinificazione “senza aggiunta di anidride solforosa” e altri additivi di sintesi si ottengono vini eccellenti, salubri, ricchi di sostanze benefiche, digeribili, con odori e sapori naturali dell’uva e dellaRead More →

Alimentazione campagnola anni ’50 ALIMENTAZIONE IN ALCUNE CASE COLONICHE NELTERRITORIO DELLA PARROCCHIA DI RAMAZZANO PG ANNI1945/1950 SECONDO ESPERIENZA PERSONALE EQUALIFICATE FONTI A CONFERMALa esposizione segue un ordine che corrisponde alla importanza efrequenza dei preparati.Centrale nelle narrazioni è “l’erba” come risorsa troppo usata e conscarso condimento. Per questo l’erba è qui trattata subito dopo la tortasul testo, il veicolo che la rendeva accettabile e assimilabile.Manca il piatto di maggior soddisfazione, la pasta fatta in casa,tagliatelle ossia tagliolini non sottili, con ragù e formaggio. Le tagliatelle erano sontuose, destinate con il successivo benessere adivenire un classico insieme a secondi di carne.Ma prima del forte benessere la minestraRead More →