Home Aziende Eventi Mercatini OffroLavoro CercoLavoro Ass.Produttori Ass.Consumatori GruppiD'Acquisto

Vegan

Sono Sergio Canello, il medico veterinario esperto in nutrizione e patologie di origine alimentare, che ha fondato SANYpet, un’azienda di alimenti dietetici e biologici formulati con lo scopo di migliorare lo stato di salute dei nostri animali domestici. Tutte le nostre Linee FORZA10 sono basate sull’eliminazione dei residui chimici e farmacologici più tossici presenti nelle fonti alimentari tradizionali. Personali ricerche hanno dimostrato che l’ossitetraciclina, un antibiotico largamente (e legalmente) usato nell’allevamento intensivo degli animali da carne, diventa tossica nel momento che si deposita nell’osso e nel grasso di questi animali (principalmente polli e maiali). Tutto ciò che contiene osso e grasso (ad esempio, l’osso in quanto tale o il petfood basato su carni tradizionali) può provocare e provoca decine di processi infiammatori anche gravi. Un altro principio fondamentale delle nostre diete è costituito dal reintegro di alcuni principi nutrizionali, quali gli Omega3, troppo spesso carenti o addirittura assenti nel petfood e non solo. Non ultimo, facciamo ricorso a varie piante medicinali titolate e standardizzate sia per specifiche proprietà antiossidanti, sia per il loro potere di riequilibrio del sistema immunitario.
La nostra Linea FORZA10 Biologic assicura REALMENTE a cani e gatti uno stato di salute assolutamente evidente e simile a una dieta casalinga ben bilanciata. Di più, per te che credi in una dieta assolutamente priva di materie prime d’origine animale, abbiamo realizzato una Linea FORZA10 BIO Vegan. Nella mia quasi quarantennale esperienza clinica con i piccoli animali, ho potuto verificare in moltissimi casi il fatto che, aldilà della genetica, i cani dimostrano, sia sul breve, sia sul lungo periodo, di “vivere” la dieta Vegana in un ottimo stato psico-fisico. Il tutto anche per l’ormai chiara tossicità dei residui farmacologici prima citati e presenti nelle carni di animali allevati col sistema intensivo.

Tuttavia, mentre il cane dimostra di vivere molto bene con una dieta vegetale, il gatto deve obbligatoriamente, almeno una o due volte alla settimana, mangiare carne per assumere la necessaria quantità di vitamina D3, di carnitina e di taurina, elementi assenti nelle diete vegetali. La carenza di questi elementi essenziali per un carnivoro stretto come il gatto si manifestano in modo subdolo e strisciante, e quando si evidenziano può essere troppo tardi per porvi rimedio.

La nostra Linea Vegan, “patrocinata” dalla SIUA (Scuola Interazione Uomo Animale) fondata dall’illustre Prof. Roberto Marchesini, massimo esperto della Zooantropologia, è a vostra disposizione. I prodotti li potete trovare nei negozi della catena Fior di Loto, oppure, ve li spediremo direttamente da SANYpet senza spese di spedizione. Visitate il nostro sito www.forza10.com: vi troverete moltissime informazioni sulle patologie di origine alimentare e sulla loro semplice soluzione. Ovviamente, visitate la sezione del sito dedicata al Biologico. Rimango personalmente a disposizione per qualsiasi vostra domanda od obiezione, e vi ricordo che sul mio sito personale www.sergiocanello.it potrete trovare numerose ricerche sulle patologie derivate dal consumo di carne e che sul relativo facebook pubblico almeno due volte alla settimana argomenti dedicati alla salute animale.
Un cordiale saluto da
Dott. Sergio Canello
Medico veterinario
Esperto in nutrizione
Responsabile del Reparto - Ricerca e Sviluppo SANYpet
sergio.sanypet@forza10.com NUMERO VERDE 800993398